Tuttavia, una revisione della ricerca corrente pubblicata su Neurology presenta un trattamento...

Tuttavia, una revisione della ricerca corrente pubblicata su Neurology presenta un trattamento alternativo promettente per la riduzione delle crisi epilettiche: diete ricche di grassi e povere di carboidrati.

0 16

Tuttavia, una revisione della ricerca corrente pubblicata su Neurology presenta un trattamento alternativo promettente per la riduzione delle crisi epilettiche: diete ricche di grassi e povere di carboidrati.

Ciò può causare bruciore di stomaco e danni ai tessuti, tra l’altro … L’epilessia è una condizione neurologica abbastanza comune caratterizzata da convulsioni ricorrenti. In questo articolo, scopri i diversi tipi di epilessia … Gli attacchi di cuore e il bruciore di stomaco possono entrambi causare dolore nella parte superiore dell’addome o del torace, per non parlare della preoccupazione di un grave problema medico. Spesso … Il bruciore di stomaco è un problema comune. Il più delle volte è il risultato del reflusso acido, in cui l’acido gastrico rifluisce nell’esofago, portando a un … Il bruciore di stomaco è un sintomo della condizione di reflusso acido. Il reflusso acido cronico può essere diagnosticato come malattia da reflusso gastroesofageo o GERD. Questo articolo… “,” Circa il 60-65% dei pazienti con epilessia diventa libero da crisi con un trattamento farmacologico antiepilettico. Il restante 35% è resistente ai farmaci. Tuttavia, una revisione della ricerca corrente pubblicata su Neurology presenta un trattamento alternativo promettente per la riduzione delle crisi epilettiche: diete ricche di grassi e povere di carboidrati. I ricercatori miravano a rivedere le diete Atkins ad alto contenuto di grassi e basso contenuto di carboidrati e modificate per il trattamento dell’epilessia refrattaria (epilessia resistente ai farmaci) negli adulti. Entrambe le diete si sono dimostrate efficaci nei bambini, ma sono studiate in modo insufficiente negli adulti. La dieta Atkins modificata e la dieta chetogenica includono cibi ricchi di grassi come pancetta, uova, maionese, burro, hamburger e panna, con alcuni tipi di frutta, verdura, noci, avocado, formaggi e pesce. La dieta chetogenica è restrittiva, poco appetibile e logisticamente difficile da eseguire.

La dieta Atkins è stata modificata per essere utilizzata in pazienti con epilessia difficile da trattare come una varietà più facile da eseguire della dieta chetogenica. “, I rapporti tra grassi e carboidrati e proteine ​​sono i seguenti:” Al contrario, il La tipica dieta americana deriva circa il 50% delle calorie dai carboidrati, il 35% dai grassi e il 15% dalle proteine. Le linee guida del governo degli Stati Uniti per gli adulti raccomandano il 45-65% di calorie dai carboidrati, il 10-20% dai grassi e il 10-35% dalle proteine. L’autore dello studio Pavel Klein, MB BChir, del Mid-Atlantic Epilepsy and Sleep Center di Bethesda, MD, e un membro dell’American Academy of Neurology, afferma: “Abbiamo bisogno di nuovi trattamenti per il 35% delle persone con epilessia le cui crisi non vengono fermate dai farmaci.reduslim in farmacia prezzo La dieta chetogenica è spesso utilizzata nei bambini, ma sono state condotte poche ricerche su quanto sia efficace negli adulti. “”, Gli scienziati hanno esaminato cinque studi sul trattamento dietetico chetogeno in 47 adulti e cinque studi sul trattamento dietetico Atkins modificato in 85 adulti con epilessia refrattaria. “In tutti gli studi, il 32% dei pazienti trattati con dieta chetogenica e il 29% dei pazienti trattati con dieta Atkins modificata hanno raggiunto una riduzione delle crisi del 50% o superiore. Inoltre, il 9% della dieta chetogenica e il 5% dei pazienti trattati con la dieta Atkins modificata hanno ottenuto una riduzione delle convulsioni superiore al 90%. “Ulteriori informazioni sull’epilessia,” L’effetto positivo sulle convulsioni si è verificato rapidamente con entrambe le diete, entro pochi giorni o settimane. I risultati si sono mantenuti a lungo termine, ma a differenza dei bambini, gli effetti sembrano non durare dopo l’interruzione della dieta. Gli effetti collaterali di entrambe le diete erano simili e non gravi. L’iperlipidemia, la più grave, si è risolta dopo l’interruzione del trattamento e la perdita di peso era l’effetto collaterale più comune. Klein commenta: “Sfortunatamente, l’uso a lungo termine di queste diete è basso perché sono così limitate e complicate. La maggior parte delle persone alla fine interrompe la dieta a causa delle restrizioni culinarie e sociali. “” Tuttavia, questi studi mostrano che le diete sono da moderatamente a molto efficaci come un’altra opzione per le persone con epilessia “, aggiunge. Sia nella dieta chetogenica che negli studi sulla dieta Atkins modificata , la ritenzione era scarsa con il 51% dei pazienti trattati con dieta chetogenica e il 42% dei pazienti trattati con dieta Atkins modificata che terminavano la dieta prima del completamento dello studio. Anche quelli con una riduzione della frequenza delle crisi del 75-100% alla fine interrompono la dieta a causa di restrizioni culinarie e sociali. Gli autori concludono che per il trattamento dell’epilessia refrattaria, i dati attuali non forniscono una base probatoria per la dieta chetogenica e l’uso della dieta Atkins modificata.

Fino a quando non saranno disponibili più dati, dovrebbero essere usati solo come ultima risorsa. La dieta chetogenica e il trattamento dietetico Atkins modificato mostrano un’efficacia moderata, ma in alcuni pazienti l’effetto è notevole. “, Medical News Today ha recentemente riferito che l’olio di pesce omega-3 potrebbe ridurre la frequenza delle crisi per i pazienti con epilessia. Uno studio afferma che i pazienti con epilessia potrebbero ridurre la frequenza delle crisi consumando basse dosi di olio di pesce omega-3 ogni giorno. “La ciática è il più piccolo che se da al dolore causato dall’irritazione del nervo ciático. Cualquier cosa que irrite este nervio puede causar dolor, que varía en intensidad desde leve a severo. La città generalmente è causata da un nervo compreso nella parte inferiore della colonna. Un menudo, il término “ciática” se confonde con un dolor general de espalda. Sin embargo, la ciática no se limita solo a la espalda. El nervio ciático es el nervio más largo y ancho del cuerpo humano.

Empieza desde la parte baja de la espalda, pasa por los glúteos y las piernas, y termina debajo de la rodilla.Este nervio controla los músculos de la parte lower de la pierna y es el responsable de que tengamos sensación en la piel del pie y en la mayor parte de la región inferior de la pierna. La ciática no es una afección, sino más bien un síntoma de otro problema relacionado con el nervio ciático. Algunos expertos estiman que hasta the 40% de las personas experimentarática al menos one vez en la vida. “” El síntoma principal è un dolor punzante en cualquier parte del nervio ciático; desde la espalda baja, por los glúteos, y hacia la parte posterior de cualquiera de las piernas. “, Otros síntomas comunes de la ciática incluyen:, Este dolor puede variar en intensidad y podría agravarse si las personas permanecen sentadas durante grandi períodos., Analizaremos de forma individual los tratamientos para la ciática aguda y crónica:, “La mayoría de los casos de ciática aguda responden bien a las medidas de autocuidado, que incluyen:”, No todos los analgésicos son adecuados para todas las personas; es importante revisar las opciones con tu médico., Para el tratamiento de la ciática crónica generalmente se usa una combinazione di medidas de autocuidado y tratamiento médico:, La cirugía puede ser una scelta si los síntomas no se han podido controlar con altri tratamientos y siguen intensificándose. opciones quirúrgicas incluyen:, “Dependiendo de la causa de la ciática, un cirujano examinará los riesgos y los beneficios de la cirugía y podrá sugerir una opción quirúrgica adecuada. “, Hay maneras de aliviar the presision sobre el nervio ciático mediante el ejercicio. Esto les permite a los pacientes:, “En este video, un especialista de Madden Physical Therapy analiza tres ejercicios que ayudan para el nervio ciático: La ciática è un síntoma común de una variousad de afecciones médicas; sin embargo, se estima que el 90 % de los casos se debe a un disco herniado (fuera de su lugar). La columna vertebral consta de tres partes: Los discos están formados por cartílago, que es un material fuerte y resistente; el cartílago actúa como un cojín entre cada vértebra y permite que la columna sea flexible. Un disco herniado ocurre cuando un disco se desliza fuera de lugar, ejerciendo presón sobre el nervio ciático. “, Otras causas de ciática incluyen:,” En muchos de los casos de ciática, no existe una única causa obvia. “, Los factores comunes de riesgo incluyen:,” Si bien un dolor similar a la ciática puede ser un problem during el embarazo, se estima que entre el 50% y el 80% de las mujeres sufren de dolor de espalda durante el embarazo Ciertas hormonas que se prod ucen durante el embarazo, como la relaxina, hacen que los ligamentos se aflojen y se estiren, lo que puede causar dolor de espalda en algunas mujeres.Sin embargo, la ciática debido a un disco herniado no es tan probable durante el embarazo.En la mayoría de los casos, la ciática desaparecerá sola; en la gran mayoría de los casos, no es necesario someerse a una cirugía. Cerca de la mitad de las personas se recuperarán en unas 6 semanas.En algunos casos, es posible prevenir la ciática; ciertos cambios en el estilo de vida pueden ayudar a reduceir las posibilidades de desarrollarla, incluyendo el ejercicio regular y asegurarse de tener una postura adecuada al pararse, levantar objetos y sentarse erguidos.Si los síntomas de la ciática son leves y no duran mática a 8 semanas, es probable que sea una ciática aguda que, por lo general, no requiere de atención médica. “, Un historial médico completo puede ayudar a acelerar el diagnostic.

Los médicos también harán que se realicen ejercicios básicos que estiren el nervio ciático. Un dolor punzante a lo largo de la pierna al realizar estos ejercicios generalmente indica ciática., “Si el dolor persiste por más de 4 a 8 semanas, es posible que se necesiten pruebas de imagen como una radiografía o una risonancia magnética para ayudar identific aar qué es lo que comprime el nervio ciático y causa los síntomas. “, Leer el artículo en Inglés, Last medical review on 30 de April de 2020,” Il CBD ad ampio spettro contiene alcuni altri cannabinoidi trovati nella pianta di cannabis, come il CBN, e terpenze, ma in genere nessun THC, anche se traccia … L’artrite psoriasica può svilupparsi a qualsiasi età e i ricercatori stanno cercando di determinare in che modo l’età di insorgenza influisce sui sintomi e sul trattamento. Impara … “, Alcuni ricercatori hanno collegato l’artrite psoriasica (PsA) e la sua trattamenti per un aumentato rischio di alcuni tipi di cancro. Ulteriori informazioni su PsA e …, “Il microbioma comprende batteri buoni e cattivi, funghi e altro ancora. Scopri come il microbioma può influenzare lo sviluppo dell’artrite psoriasica … L’artrite psoriasica (PsA) può portare a dolori articolari e mobilità limitata, che può rendere difficile l’esercizio. Ulteriori informazioni sugli esercizi per PsA qui. ” “Se acquisti qualcosa tramite un collegamento in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Come funziona.”, Le persone hanno usato l’olio di semi neri per i suoi benefici terapeutici per migliaia di anni. “, Gli studi suggeriscono che questo olio può offrire molti benefici per la salute e cosmetici, come aiutare la perdita di peso, migliorare le condizioni della pelle e persino trattare il cancro e il diabete.In questo articolo, esaminiamo la scienza dietro i benefici dell’olio di semi neri ed esploriamo i possibili effetti collaterali e rischi. come semi di cumino nero, cumino nero, kalonji e cipolla nera. Provengono da Nigella sativa, una piccola pianta con fiori viola chiaro, blu o bianchi che cresce in Europa orientale, Asia occidentale e Medio Oriente. minuscoli semi neri dei frutti di N. sativa come rimedio naturale per migliaia di anni.

I semi possono anche aromatizzare curry, sottaceti e pane in modo simile al cumino o all’origano.L’olio di semi neri contiene timochinone, che è un composto antiossidante e antinfiammatorio che può anche avere proprietà antitumorali.Le persone possono ingerire olio di semi neri sotto forma di capsule o applicarlo localmente a beneficio della pelle. È anche possibile aggiungere l’olio a oli da massaggio, shampoo, prodotti per la cura della pelle fatti in casa e fragranze. L’olio di semi neri di alta qualità è adatto anche per l’uso in cucina, pasticceria e bevande. “, Scienziati con una gamma di specialità hanno studiato i possibili benefici dell’olio di semi neri. “Tuttavia, è importante notare che molti studi fino ad oggi hanno utilizzato cellule o animali come modelli e sono disponibili ricerche limitate sugli effetti dell’olio di semi neri sugli esseri umani.”, La ricerca ha dimostrato che l’integrazione di semi neri può aiutare a ridurre l’indice di massa corporea (BMI) delle persone. I partecipanti allo studio non hanno segnalato alcun effetto collaterale grave dall’assunzione di questo integratore., Una revisione sistematica pubblicata sul Journal of Diabetes Disturbi metabolici nel 2013 hanno scoperto che l’olio di semi neri potrebbe essere efficace nell’affrontare l’obesità., L’olio di semi neri può essere utile per le persone con le seguenti condizioni della pelle: “L’olio di semi neri può anche idratare i capelli, ammorbidire la pelle e agire come una crema idratante, anche se mancano prove scientifiche per confermare questi benefici. L’olio di semi neri può anche essere utile per alcune condizioni di salute, tra cui le seguenti: “, Cancro,” Studi recenti hanno dimostrato che il timochinone nell’olio di semi neri può influenzare la morte cellulare programmata , o apoptosi, in diversi tipi di cellule tumorali. Questi includono cancro al cervello, leucemia e cellule di cancro al seno. Tuttavia, gran parte della ricerca sugli effetti dell’olio di semi neri sul cancro utilizza cellule anziché esseri umani vivi, quindi i ricercatori non lo fanno ancora sapere quanto può essere efficace l’olio per curare le persone affette da cancro. “, Funzione epatica e renale,” Secondo uno studio del 2013 sui ratti, l’olio di semi neri può ridurre le complicazioni di malattie epatiche e renali e migliorare le strutture degli organi. i ricercatori non sanno se questi effetti si verificherebbero anche negli esseri umani. “, Diabetes”, secondo un articolo del Journal of Endocrinology Metabolismo, l’olio di semi neri può avere proprietà antidiabetiche e migliorare i livelli di zucchero nel sangue. Ancora una volta, questo studio ha utilizzato modelli animali, quindi sono necessarie ulteriori ricerche per confermare l’efficacia dell’olio negli esseri umani. “, Infertilità, uno studio clinico controllato con placebo su uomini con sperma anormale e infertilità ha scoperto che l’olio di semi neri può migliorare il movimento degli spermatozoi e aumentare il numero di spermatozoi e il volume dello sperma., “Sebbene l’olio di semi neri sembri offrire alcuni benefici per la salute, questo integratore non sostituisce i farmaci. Le persone che assumono farmaci dovrebbero parlare con il proprio medico prima di utilizzare integratori a base di erbe, come l’olio di semi neri.”, il medico può consigliare su possibili interazioni con il farmaco e anche discutere i potenziali benefici ed effetti collaterali dell’integratore. È essenziale non interrompere mai l’assunzione di farmaci senza il consiglio del medico. “Come con qualsiasi integratore, le donne incinte o che allattano dovrebbero parlare con il loro medico per vedere se l’olio di semi neri è giusto per loro prima di usarlo.Con l’uso topico, l’olio di semi neri può causare un’eruzione allergica in alcune persone. Pertanto, è fondamentale testarlo prima su una piccola zona di pelle per assicurarsi che non inneschi una reazione.Le persone devono anche fare attenzione a tenere l’olio lontano da occhi, narici e altre parti sensibili del corpo. l’olio a volte può portare a problemi digestivi, come disturbi di stomaco, costipazione e vomito.Per ottenere l’olio di semi neri più sicuro e più benefico, scegli sempre olio di semi neri biologico di alta qualità che sia puro al 100%, di grado terapeutico e Certificato USDA. “, Le persone hanno utilizzato l’olio di semi neri per i suoi benefici terapeutici per migliaia di anni.,” Molti studi hanno dimostrato che può avere benefici per la salute e cosmetici per varie condizioni mediche e della pelle, sebbene questi studi spesso utilizzino modelli animali o cellulari piuttosto che con gli esseri umani. “, Sono necessarie ulteriori ricerche sugli effetti della N. sativa negli esseri umani per confermarne i benefici.,” Parla sempre con un medico prima di prendere l’olio di semi neri e scegli USDA- di grado terapeutico puro al 100%. certificato biologico nero olio di semi.

La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti non monitora la qualità e la purezza di erbe e integratori, quindi è fondamentale essere selettivi quando si acquistano questi prodotti.Molti negozi di salute vendono olio di semi neri, ed è disponibile sia liquido che in capsule modulo online.